martedì 15 febbraio 2011

Peperomia ferreyrae, una “scapigliata” in balcone

Peperomia ferreyrae

Peperomia ferreyrae in fiore
Questa peperomia è con me da Natale dell’anno scorso; non che fosse particolarmente attraente al momento dell’acquisto, ma con quelle rosette di foglie grassottelle ripiegate all’insù, tanto simili a dei fagiolini, mi ha colpito per il suo look scapigliato. Inizialmente, per riguardo, la tengo in casa, poi, superata nelle attenzioni da nuovi acquisti vegetali, la metto in balcone in un angolo luminoso ma non soleggiato; a quel punto di lei mi  dimentico. Quale sorpresa in febbraio vederla crescere in maniera esponenziale. Ogni rametto comincia a produrre un lungo germoglio, di colore verde chiaro, orientato, come tutti gli altri in direzione del sole. L’effetto è quello di capelli acconciati secondo la moda giovanile del momento, sparati di lato con ricercato effetto “ventato”. Con il passare dei giorni li osservo con maggiore attenzione e scopro, con stupore, che non sono germogli ma fiori, riuniti in lunghi steli che si allungano per circa due settimane per  staccarsi , poi, di netto, una volta appassiti, dai rametti che li portavano. Anche i rami sono fragili e si staccano con niente; messi nel terreno, tuttavia, radicano con grande facilità producendo anch’essi fiori, rivolti al sole, in contemporanea con la pianta madre. Mi documento sul web e scopro che l’effetto fagiolino è già nel nome; gli inglesi la chiamano infatti “Happy Bean” e alcuni siti tengono anche a sottolineare che le foglie, pur sembrando fagiolini, non sono commestibili....
E’ una pianta succulenta molto rustica che non necessita di molto; provenendo dalle foreste pluviali tropicali ama il caldo umido e non il sole diretto, anzi meglio l’ombra (la mia, con tanta luce si è progressivamente schiarita); poca acqua nel sottovaso, senza eccessivi ristagni. Gli olandesi la commercializzano sotto l’etichetta “amorevole negligenza” che è come dire, in modo elegante: lasciatemi in pace che cresco meglio senza le vostre soffocanti attenzioni.
E così  è necessario fare, per il suo bene.

http://www.peperomia.net/
http://www.amigoplant.nl/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...