mercoledì 14 marzo 2012

Proverbi, modi di dire e ..le piante

Disse il ficus alla roccia …. "dammi tempu ca ti perciu"


****

Non tutti i mali vengono per nuocere

Phoenix morta e Mirabilis jalapa viva
.. o, anche:
Mors tua vita mea

***
Sono cresciuta a ..cane e cicoria

Lea e Cichorium intybus

FINE 

4 commenti:

  1. Simpatico questo post con i proverbi...ma mi dici cosa significa "ca ti perciu"? Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma, vuol dire "che ti faccio un pertugio; "che riesco a bucarti" che, appunto, "ti perciu" (alla Montalbano, insomma).

      Elimina
  2. Adoro Montalbano. Registro ogni puntata. Ho tutti i libri scritti da Camilleri e ho imparato molti termini siciliani ma questo mi è nuovo. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pur non parlando il dialetto, spesso in modo inconsapevole, molti termini del mio discorso, alla Camilleri, sono termini prettamente siciliani; me ne accorgo quando parlo con Monica, mia carissima amica veneta che talvolta mi guarda interdetta quando dico ad esempio: “amuninni” per dire va bene andiamo, partiamo; oppure: oggi sono “sivosa” per dire che ho voglia di scherzare, di perdere tempo, di non essere seria; “arricampati” per dire ritorna, vieni a trovarmi, e così via. Scusatemi dunque, se ogni tanto qualche parola “scognita” (sconosciuta) ai più mi scappa nel discorso.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...