giovedì 10 novembre 2011

Senecio angulatus: giallo d'autunno

L'autunno siciliano è un periodo speciale  per i colori di alcune piante.  Tra le specie  da fiore più rustiche dei giardini di campagna è già in fioritura Senecio angulatus  (prima chiamavo la specie Senecio scandens ma tale denominazione non è riconosciuta dalla nomenclatura GRIN),  che più che un rampicante da mettere a dimora (non ne ho mai visto esemplari in commercio)  è  un'infestante molto decorativa che in novembre effettua la sua prima ed unica fioritura di un giallo così intenso e mieloso che è un piacere ronzarle intorno. Di senecio ce n'è una enorme quantità di specie ma quella di cui parlo è una  sarmentosa sempreverde, (la famiglia è quella delle Asteraceae), che cresce quasi spontanea,  riproducendosi  facilmente per parti di pianta (foglia, rametto verde, radici).
E' molto utilizzata, nei giardini di campagna, per ricoprire recinzioni, angoli da nascondere, muretti divisori, pietraie. Le foglie, lobate, ricordano l'edera ma sono meno rigide, di un verde chiaro, lucido e grassottelle come fossero di una succulenta; all'arrivo del primo freddo (siciliano e dunque, relativo) si ricopre di grappoli di margheritine gialle che odorano di miele. A fine fioritura l'aria si riempie di pappi che trasportano i semi  e la pianta dopo l'esplosione di colore torna nell'anonimato. E' avara di cure e non molto decorativa, se coltivata in vaso o se utilizzata su piccole superfici, perchè si innalza senza allargarsi ed è spesso, anche,  preda di cocciniglie; ciò nonostante quando è in fioritura tutto le si perdona: i suoi fiori sono  pura allegria.
P.S
Esiste anche una specie a fiori arancione (Senecio confusus oggi classificata come Pseudogynoxys chenopodioides ) che fiorisce a fine ottobre ma non a profusione come l'angulatus e una specie a fogliolina triangolare (Senecio macroglossus) con apici vegetativi volubili che si attorcigliano intorno a supporti.

3 commenti:

  1. Aiuto dove posso comprarla? Monica 3929255959

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, la specie non è difficile da trovare nei vivai ma ancor più è facile da riprodurre per talea di ramo perciò se dovessi vederne in giro basterà staccare un tralcio e metterlo direttamente in un vasetto per vederlo vegetare.

      Elimina
    2. Potrà comunque trovare Senecio angulatus presso il vivai Torre a Milazzo chiedendo al seguente numero di telefono: 390909296200

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...